4.8
( On 5 )

Glossario dell'orologeria e termini dell'orologeria.

Trova il significato dei termini orologieri per capire le parti che compongono un orologio.

Analogico. Un relo è chiamato "analogico" quando ha mani che si muovono da segni da 1 a 12 per mostrarti l'ora, che è il quadrante tradizionale.

Analogico digitale. Questo stile di orologio ha un quadrante analogico con lancette e un display digitale separato. I due display di solito funzionano indipendentemente l'uno dall'altro.

Apertura. una finestra situata su un quadrante che visualizza una funzione. Visualizza comunemente la data del calendario, i giorni feriali o un mese.

ATM. Unità di misura della pressione atmosferica (atmosfera). Gli orologiai usano queste unità per indicare la resistenza all'acqua. Vedi la definizione di resistenza all'acqua.

Lunetta. La lunetta è un anello che attacca il cristallo dell'orologio alla cassa. Può essere fisso o ruotabile.

Lunetta girevole.  La funzione delle cornici rotanti, tipica degli orologi da pilota, è quella di tenere traccia del tempo trascorso o di prendere altre misure, come la velocità media o la distanza percorsa.  Gli smussi rotanti sono generalmente definiti come smussi rotanti bidirezionali o smussi rotanti unidirezionali.

Calendario perpetuo. Quello pronto a cambiare automaticamente anche quando l'anno è bisestile. Questo grazie a ingranaggi speciali che con un movimento molto lento e una grande “memoria” si adattano proprio all'anno giusto. Esternamente, un calendario perpetuo riconosceremo a prima vista da una speciale indicazione con quattro numeri, da 1 a 4, che ci dice il periodo di tempo tra l'anno bisestile e l'anno bisestile.

Scatola. La cornice che ospita i meccanismi dell'orologio. La corona di un orologio da uomo ha solitamente un diametro di 35 millimetri o più, la dimensione della cassa dell'orologio da donna è di 34 millimetri o meno.

Indicatore. Il calibro indica la configurazione e le dimensioni del movimento dell'orologio.

Corona. Un dispositivo con un corpo a coste per mezzo del quale l'orologio viene avvolto, l'ora viene impostata o la data del calendario viene modificata. Di solito si trova a 3. Di solito è realizzato in ottone cromato o placcato e quello degli orologi di marca incorpora il suo logo come una caratteristica distintiva. La corona è filettata al reggisella e talvolta, specialmente negli orologi sommergibili, anche filettata alla cassa.

Corona a vite. Questa corona si adatta alla cassa dell'orologio per creare una tenuta più forte rispetto alla spinta e alla trazione della corona. Queste corone contribuiscono a creare una maggiore resistenza all'acqua per l'orologio.

Cronografo. Strumento di tempo dotato di un contatore di tempo che permette di misurare e visualizzare gli intervalli di tempo indipendentemente dalla conservazione e, eventualmente, l'indicazione del tempo. Orologio con lancetta delle ore, dei minuti e dei secondi, completo di un meccanismo che aziona una lancetta del cronografo posizionata al centro del quadrante. I pulsanti consentono di avviarlo, fermarlo e riportarlo a zero. Tale ago dà un giro al minuto; un altro cosiddetto ago contatore, totalizzano il numero di giri, i minuti, di solito fino a 30.

Cronografo analogico. Mostra il tempo e ha funzioni di cronometro utilizzando le lancette del quadrante. La lancetta centrale indica la funzione cronometro e i secondi vengono visualizzati su un quadrante secondario. Gli orologi al quarzo analogici con funzione cronografo spesso visualizzano 1/10 di secondo e 1/100 di secondo sui contatori.

Doppio cronografo. Un doppio cronografo ha due cronometri indipendenti.

Cronometro. Un cronometro è un orologio di alta precisione, il cui movimento è stato testato dal Controle Officiel Suisse des (COSC), un laboratorio svizzero. I test di movimento del COSC. Gli orologi qualificati come cronometri includono un numero di certificazione COSC.

Cristallo. Piastra sottile in vetro o un prodotto sintetico trasparente che protegge il volto di un orologio. Le forme principali sono: rotondo, smussato rotondo, rotondo "chevé“, rotondo concavo, cristallo di forma, cristallo di forma smussata, cristallo di forma concava, cristallo di forma” ottica" e cristallo di forma a sfera.

Sfera o quadrante. Piastra su cui sono contrassegnate le ore, i minuti e i secondi, nonché altre possibili funzionalità dell'orologio.

Fase lunare. Questa è una funzione che visualizza le fasi lunari del mese, di solito in un quadrante secondario.

Doppio orario. Questa funzione consente all'utente di monitorare l'ora in due fusi orari contemporaneamente. Il display può avere due orologi, un quadrante posizionato sul quadrante principale o display analogici e digitali sullo stesso tasto.

Ora del mondo. Solitamente situato sulla lunetta o sul bordo esterno della linea principale, un quadrante del tempo mondiale è una scala che indica l'ora in vari fusi orari. Ogni fuso orario elenca una grande città.

Quadrante o quadrante. Il quadrante dell'orologio che contiene i numeri, gli indici o il design della superficie è chiamato quadrante.

Indicatore giorno e notte. Questo indicatore circonda il bordo della lunetta di un orologio e mostra i fusi orari di molte città o paesi. Il cerchio è ombreggiato per specificare le ore diurne e notturne.

Bordo. Le guarnizioni sono guarnizioni poste sulla corona, sui pulsanti, sul fondello e sui cristalli per aumentare la capacità di resistenza all'acqua di un orologio. Le guarnizioni devono essere controllate per il deterioramento da un gioielliere professionista ogni pochi anni.

Movimento. Nell'arte dell'orologeria, il movimento si riferisce al meccanismo interno dell'orologio che guida le funzioni classiche dell'orologio, in altre parole, è il motore dell'orologio. Gli orologi hanno movimenti al quarzo, meccanici o automatici.

Movimento automatico. Un movimento automatico è un movimento meccanico con un design di caricamento automatico. Un orologio automatico sfrutta l'energia prodotta dal movimento. Questo movimento ha un rotore che ruota quando l'orologio è in movimento, come quando l'utente muove il braccio.

Movimento al quarzo. Il movimento è chiamato quarzo a causa del fatto che la batteria funziona in combinazione con un cristallo di quarzo. La batteria passa una corrente elettrica attraverso il vetro per mantenerlo oscillante a più di 32.000 vibrazioni al secondo. Questo cristallo vibra azionando un motore che muove le lancette dell'orologio ad una velocità costante per mantenere il tempo con precisione.

Movimento meccanico. La caratteristica più importante di un movimento meccanico è che viene avvolto manualmente per immagazzinare energia potenziale.

Cardiofrequenzimetro. Il cardiofrequenzimetro è la funzione di orologi sportivi avanzati che misura la frequenza cardiaca dell'utente.

Resistente all'acqua (resistente all'acqua). Questo termine è fuorviante quando applicato agli orologi. Nessun orologio è resistente all'acqua al 100%, tuttavia, molti orologi hanno un'elevata resistenza all'acqua e possono essere etichettati. Vedi la definizione di resistenza all'acqua.

Resistenza all'acqua (resistenza all'acqua). Il design di un orologio impermeabile aiuta a prevenire l'ingresso di umidità e previene danni al movimento. Utilizzare guarnizioni in gomma, nylon o teflon sul coperchio posteriore, cristalli, corone e pulsanti per sigillare questi punti cruciali. Un orologio che ha una valutazione di 10 ATM è impermeabile fino a 100 metri, e uno che ha una valutazione di 20 ATM è impermeabile fino a 200 metri. Queste valutazioni si trovano spesso sugli orologi subacquei.

Resistenza agli urti. La resistenza agli urti si riferisce alla durata della cassa dell'orologio e alla sua capacità di proteggere il movimento. Per essere considerato resistente agli urti, un orologio deve essere in grado di sopravvivere essendo caduto su un pavimento di legno un'altezza di 3 piedi o sopportare un impatto di uguale forza.

Orologio subacqueo. Un orologio subacqueo è adatto per lo snorkeling o le immersioni. Questi orologi subacquei superano gli standard stabiliti dall'Organizzazione internazionale per la standardizzazione (ISO) e le normative devono avere una resistenza all'acqua di 20 ATM (200 metri/660 piedi).

Sensore di profondità. Questa funzione si trova su alcuni orologi subacquei e determina la profondità in base alla misurazione della pressione dell'acqua.

Tourbillon. Un tourbillon è un telaio per la sezione di scappamento di un orologio meccanico. Alcuni orologi hanno una finestra per vedere il tourbillon come un elemento estetico.

Tachimetro. Un tachimetro è una scala utilizzata per misurare la velocità di viaggio su una distanza specifica. La scala utilizzata per eseguire questo calcolo si trova spesso sul bordo del telaio o della linea di un orologio.

Telemetro. Un telemetro determina il tempo necessario affinché un suono viaggi tra l'orologio e un oggetto specifico. Questa misura viene utilizzata per determinare la distanza tra i due punti. La scala telemetrica è solitamente fissata sulla lunetta.

Tonneau. Tonneau, è una forma di una cassa dell'orologio che ha lati convessi e ricorda la vista laterale di una canna.

Un glossario dell'orologeria, termini e condizioni dell'orologeria sugli orologi che possono essere utili per comprendere meglio le parti che compongono un orologio da polso.

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
Lun-Ven, 9-18h